Construction Equipment Italia

Il braccio dritto trasforma l'EC380E da 38 tonnellate in un poderoso strumento da demolizione

Con ben 7 metri di lunghezza, l'EC380E con braccio dritto offre uno sbraccio molto più esteso e una stabilità e capacità di sollevamento superiori che lo rendono ideale per le applicazioni di demolizione.

Volvo Crawler Excavator EC380E Straight Boom

Sempre in guardia

La presenza del braccio dritto ultralungo conferisce vantaggi significativi in termini di altezza e sbraccio rispetto alla macchina standard di partenza. Come il casco di un boxeur protegge il pugile dai colpi dell'avversario, la struttura FOG (Falling Object Guard) montata sul telaio protegge la cabina dell'EC380E con braccio dritto dai detriti in caduta. E grazie alle ampie superfici vetrate, la visuale sul cantiere è eccellente. Il vetro del tetto e il vetro monopezzo anteriore sono vetri P5A resistenti agli urti violenti e conformi alla norma EN356. Entrambi sono dotati di serie di tergicristallo e lavavetri. La visibilità notturna è facilitata dalle luci a LED di serie sia sul braccio che sulla piattaforma e sono disponibili opzioni di illuminazione aggiuntive per la cabina e il contrappeso.

Il braccio dritto trasforma l'EC380E 38 tonnellate in un poderoso strumento di demolizione

Il braccio dritto trasforma l'EC380E 38 tonnellate in un poderoso strumento di demolizione

Di serie, l'EC380E con braccio dritto offre diverse caratteristiche che si rivelano preziose nelle applicazioni di demolizione. Tra queste spiccano le tubazioni ausiliarie X1 e X3, la linea per l'attacco rapido e lo scarico dell'olio e le tubazioni idriche collegate a un sistema di abbattimento della polvere.

Il sistema di abbattimento della polvere presenta una pompa di sollevamento da 30 litri (7,9 galloni USA) al minuto. Tramite la pompa, l'acqua viene inviata a quattro ugelli sull'avambraccio che, insieme, generano un getto nebulizzato che incapsula la polvere.

Il sistema funziona sia in modalità Automatica che in Manuale. In modalità Automatica, la nebulizzazione avviene solo con l'attrezzatura in funzione. Ma non finisce qui. Questo sistema idrico ha un'altra dote, non troppo nascosta... Dietro la cabina, infatti, è installata una pistola ad acqua ad alta pressione che può essere utilizzata per la pulizia della macchina.

Il braccio dritto trasforma l'EC380E 38 tonnellate in un poderoso strumento di demolizione

Lavorare in estensione con un attrezzo pesante non è un problema, basta montare un contrappeso pesante che si rimuove idraulicamente per permettere un trasporto più agevole.

Costruito per demolire

Robusto e massicciamente rinforzato per fornire una buona risposta nelle operazioni con materiali molto resistenti o su terreni impegnativi, l'EC380E con braccio dritto è caratterizzato da un solido telaio principale in lamiera d'acciaio per impieghi pesanti con protezione delle teste dei bulloni. Se necessario, sono disponibili inoltre una protezione sottocarro heavy duty (o eXtreme Duty), una protezione inferiore heavy duty e una protezione integrale del cingolo. Il coperchio sull'anello di rotazione e le porte laterali per impieghi gravosi, con ripari e protezioni sfinestrate, offrono una protezione aggiuntiva. Un ulteriore riparo dai danni da detriti è offerto da una protezione supplementare sui cilindri di benna e braccio. Anche il motore è protetto: grazie all'inversione del senso di rotazione della ventola di raffreddamento, i detriti incastrati nel radiatore possono essere espulsi facilmente, cosicché il radiatore rimanga pulito e il motore continui a funzionare a temperature ottimali.

Il braccio dritto trasforma l'EC380E 38 tonnellate in un poderoso strumento di demolizione

Per l'accesso alla cabina è possibile scegliere tra una soluzione fissa, con sistema di protezione dagli urti laterali (SIPS) di maggiore spessore, o una soluzione pieghevole con SIPS stretto, per una praticità di trasporto superiore.

Il braccio dritto trasforma l'EC380E 38 tonnellate in un poderoso strumento di demolizione

Una gamma completa di Servizi Volvo comprensiva di piani di manutenzione e ricambi originali Volvo è a disposizione presso i concessionari della rete Volvo. I servizi vanno dall'Ispezione usure all'Analisi dell'olio, dai Contratti di assistenza completi fino alla Formazione degli operatori.

L'EC380E con braccio dritto non è un escavatore con un braccio più lungo. È molto di più. È un insieme di caratteristiche e opzioni che fa di questa macchina un poderoso strumento da demolizione.
Il modello non rimarrà solo a lungo. Presto Volvo CE gli affiancherà per la classe 30 tonnellate l'EC300E con braccio dritto, che avrà tutte le caratteristiche e i vantaggi che abbiamo svelato in questo comunicato.

Caratteristiche principali:



EC380E con braccio dritto EC300E con braccio dritto
Peso operativo kg 37.800 - 43.000 30.210 - 36.850
lb 83.335 - 94.799 66.602 - 81.240
Potenza lorda kW  230 189
HP (imp) 308 253
... a regime motore giri/min 1.700 1.600
Portata di sollevamento con benna allineata al sottocarro kg 15.940 11.460
lb 35.142 25.265
Sbraccio perno max m 10.150 10.097
ft 33'4" 33'2”
Altezza massima allo snodo mm 11.580 11.500
Piedi pollici 37'12" 37'9”
Profondità perno max mm 4.395 4.490
Piedi pollici 14'5" 14'9”
Raggio di rotazione anteriore minimo mm 3.240 3.190 
Piedi pollici 10'6” 10'5”
Forza di strappo, SAE J1179 (normale) kN 198 165 
lbf 44.512 37.093
Forza di strappo, SAE J1179 (potenziata) kN 215 179 
lbf 48.334 40.241
Forza di lacerazione, SAE J1179 (normale) kN 195,9 133
lbf 44.040 29.900
Forza di lacerazione, SAE J1179 (potenziata) kN 212,9 144 
lbf 47.862 32.372
Larghezza complessiva mm 3.540 3.190 
Piedi pollici 11'7" 10'6" 
Raggio di rotazione posteriore mm 3.600 3.120
Piedi pollici 11'10" 10'3"

Sulla base delle seguenti configurazioni macchina:

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Anne Bast

Direttore Brand, Marketing e Comunicazione

Volvo Construction Equipment

Regione commerciale Europa/Internazionale

E-mail: anne.bast@volvo.com