Construction Equipment Italia

Il Customer Center di Volvo CE sceglie un biocarburante

Il Volvo CE Customer Center di Eskilstuna, Svezia, spiana la strada per un futuro sostenibile passando ad un carburante rinnovabile (HVO) per le proprie macchine dimostrative.

Il biodiesel HVO diventa il carburante preferenziale per tutte le macchine al Volvo CE Customer Center di Eskilstuna, Svezia. L'HVO, acronimo di 'hydrogen-treated vegetable oil' (olio vegetale idrotrattato), è un gasolio sintetico rinnovabile. Fornendo un piccolo contribuito per il viaggio dell'azienda per un futuro più sostenibile, l'HVO produce solo una minima traccia di CO2. È un carburante pulito e presenta prestazioni paragonabili a quelle del gasolio convenzionale.

A differenza di altri biocarburanti, l'HVO non è particolarmente sensibile alle basse o alte temperature oppure all'esposizione alla luce solare diretta. Inoltre, grazie al trattamento con idrogeno nel processo di produzione, l'HVO offre una durata impressionante rispetto ad altri biodiesel.

Grazie all'HVO, Volvo è riuscita a ridurre significativamente le emissioni di CO2 al proprio Customer Center, oltre a dimostrare ai clienti come funziona questo carburante nella pratica.

Per saperne di più sulla scelta di questo carburante ecologico da parte di Volvo abbiamo intervistato Karl Serneberg, Direttore Marketing, Volvo CE. "Oltre al fatto che presenta una bassissima impronta di carbonio, abbiamo optato per l'HVO in una prospettiva più ampia in termini di catena di approvvigionamento, con la possibilità di rivolgerci ai produttori locali per ridurre ulteriormente l'impatto ambientale complessivo", spiega.

Approvvigionamento e domanda

Uno dei problemi per cui l'HVO non è stato adottato prima era rappresentato dalla sua disponibilità. Infatti, l'HVO è un carburante relativamente nuovo ed è disponibile solo da poco tempo, ma prima di compiere il passaggio definitivo dovevamo accertarci che fosse reperibile facilmente.

Serneberg commenta: "Volvo CE ha approvato l'uso dell'HVO per tutte le nostre macchine. Il motore non richiede modifiche particolari e funziona in modo efficiente, come con il gasolio convenzionale.

"Al nostro Customer Center, utilizziamo l'HVO dall'estate scorsa. Prima di passare al nuovo carburante abbiamo dovuto effettuare alcuni preparativi pratici, come ad esempio il lavaggio delle cisterne d'olio. Il primo lotto di HVO è arrivato alla fine di agosto e da allora per le nostre macchine abbiamo sempre utilizzato l'HVO, con ottimi risultati.

Ora l'HVO è facilmente reperibile, anche per i nostri clienti, e la differenza di prezzo rispetto al gasolio convenzionale è in diminuzione. Il carburante utilizza lo stesso tipo di serbatoi e pompe, e di conseguenza il passaggio non comporta cambiamenti particolari per il cliente.

Il futuro dell'HVO per Volvo

L'uso dell'HVO al Customer Center non è solamente un "test ecologico" per Volvo CE. Infatti, per le macchine dimostrative continuerà ad essere utilizzato unicamente l'HVO ed il suo utilizzo verrà evidenziato anche nelle presentazioni, incoraggiando quindi i clienti ad optare per una scelta più ecologica per le proprie attività.

"L'obiettivo di Volvo è contribuire ad un mondo più sostenibile", afferma Serneberg. "Inoltre, è perfettamente in linea con il piano di Volvo CE per un futuro più ecologico e di realizzazione del mondo in cui vogliamo vivere".

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Anne Bast

VP Corporate Communication
Volvo Construction Equipment
Regione di vendita EMEA (Europa - Medio Oriente - Africa)
Tel.: + 46 16 5415906
anne.bast@volvo.com

Hannah Kitchener

SE10
Londra
Tel: +44 207 923 5863
E-mail: hannah.kitchener@se10.com