Construction Equipment Italia

Come preparare il vostro escavatore per l'inverno

Climi rigidi e temperature molto basse possono incidere notevolmente sulle prestazioni di un escavatore e sulla sua manutenzione. Seguite i nostri consigli per trarre massima disponibilità e redditività dalla vostra macchina anche nella stagione più fredda dell'anno.

1. Oli motore e oli idraulici: meglio passare a quelli specifici per climi freddi

Per le temperature a cui è abituata la maggior parte dei paesi europei, è di norma sufficiente lavorare con un olio sintetico multigrado per tutto l'arco dell'anno. Tuttavia, per chi opera regolarmente a temperature sotto lo zero, è preferibile l'utilizzo di oli motore e idraulici specifici per climi rigidi. Questi prodotti garantiscono la viscosità ottimale per lavorare al meglio anche in presenza di neve e ghiaccio.

2. Utilizzare un diesel invernale

Allo stesso modo, può essere opportuno utilizzare un diesel invernale o artico, che garantisce un punto di congelamento inferiore rispetto al gasolio standard e un punto di intasamento a freddo dei filtri più vantaggioso. È inoltre consigliabile riempire il serbatoio carburante oltre il 70% per ridurre al minimo l'eventuale formazione di condensa corrosiva.

3. Aumentare la concentrazione del liquido refrigerante

Più bassa è la temperatura, più alta è la concentrazione consigliata per il liquido refrigerante. Fino a -10 ºC è possibile utilizzare una concentrazione del 40%, ma se si lavora a temperature fino a -50 ºC, è necessario passare al 50%.

4. Effettuare un test delle batterie

In ambienti freddi, le batterie possono perdere fino al 50% della carica, quindi se la batteria è già debole, l'avviamento dell'escavatore è a rischio. In vista dei mesi invernali, è bene utilizzare un tester batteria per controllare la tensione e prestare attenzione a qualsiasi segnale riconducibile a un calo prestazionale, come ad esempio una rotazione lenta del motore.

5. Valutare ulteriori opzioni per climi rigidi

Volvo CE offre una gamma di opzioni per escavatori pensate per migliorare le prestazioni, ridurre al minimo la manutenzione e aumentare il comfort dell'operatore nella stagione fredda. Tra le soluzioni proposte spiccano i riscaldatori per monoblocco, per riscaldare il blocco cilindri prima dell'avviamento, i riscaldatori a gasolio per liquido refrigerante, per facilitare l'avviamento alle basse temperature e riscaldare la cabina, i separatori d'acqua con riscaldatore per ridurre al minimo l'accumulo di cera nel gasolio e, infine, i tubi flessibili per temperature artiche, sviluppati per lavorare a temperature fino a -40 ºC.

Con un po' di preparazione e con l'aiuto della vostra concessionaria Volvo CE, il vostro escavatore sarà pronto per continuare a produrre - e a farvi guadagnare - durante i mesi invernali.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Anne Bast

VP Corporate Communication
Volvo Construction Equipment
Regione di vendita EMEA (Europa - Medio Oriente - Africa)
Tel.: + 46 16 5415906
anne.bast@volvo.com

Hannah Kitchener

SE10
Londra
Tel: +44 207 923 5863
E-mail: hannah.kitchener@se10.com